Ciorba de afumatura cu prune uscate-Brodo di prugne secche con stinco affumicato


ciorba-afumatura-cu-prune

e una ricetta specifica de la Transilvania !

e o reteta specifica din Ardeal ,eu am mancat in tara si am luat reteta ca sa v-o impartasesc si voua .merge in zilele friguroase de iarna cand aveti oaspeti si doriti sa.i incantati cu o mancare mai deosebitareteta a fost pregatita de cumnata mea.

Ingrediente

  1. 500g afumatura(costite,ciolan)/ 500 g stinco affumicato
  2. 4-5 morcovi/ 4-5 carote
  3. 1 patrunjel/prezzemolo
  4. o bucata de radacina de telina/ sedano rapa
  5. 400 g prune uscate/ 400 g prugne secche
  6. un pumn de orez/ un pugno di riso
  7. 300 g smantana/ 300 g panna acida
  8. sare/ sale
  9. un borcanel de compot de prune(optional)/un vasetto di prungne  (optional)

Preparare -Preparazione

  1. cu o seara inainte punem prunele la inmuiat in apa rece
  2. a doua zi punem la fiert afumatura ,cand e pe jumatate fiarta adaugam zarzavatul taiat marunt si lasam sa fiarba ,adaugam sare
  3. dand zarzavatul e aproape fiert punem orezul iar dupa cca 5 minute adaugam prunele.daca aveti compot de prune puneti-l in oala ca o sa primeasca un gust foarte bun
  4. gustam de sare si adaugam smantana .
  5. e mai buna a doua zi cand aromele sau amestecat intre ele!

ITALIANO

  1. Con una sera prima si mettono a molo le prugne,(il secondo giorno) si mette la carne nel acqua e si fa bolire,
  2. quando la carne e bolita a meta (cca 30 minuti) si mette la verdura tagliata a cubeti e sale.
  3. Quando le verdure sono quasi pronte si mette il riso,dopo 5 minuti si mettono  anche le prugne.
  4. Si assagia per vedere se e abastanza salata e si mette la panna acida.
  5. E molto piu buona il secondo giorno quando gli aromi si sono mischiati
Annunci

Dolce rumeno con formaggio – Prajitura cu branza de vaci


prajitura branza vaci (4) foto by danielfoto.it

Un dolce veloce, saporito che se volete si puo riempire anche con delle mele gratuggiate.Il formaggio che io ho usato e la crema di tomini,ma vanno bene anche i ghiottonfreschi di Ossella.La ricetta me la data la mamma di Elena,grazie mille !Io ho usato una teglia di 25cm/35cm

Prajitura asta ii buna,cu spor si mai ales se poate face atat cu branza de vaci cat si cu mere.Reteta mi-a dat-o mama lui Elena careia ii multumesc din inima, a fost foarte draguta si in 5 minute mi-a dat doua retete minunate,sper sa o mai intalnesc!Reteta este pt o tava de 25cm/35cm

Ingrediente/ingredienti

  1. 4 oua / 4 uova
  2. 18 linguri lapte/18 cucchiai latte
  3. 18 linguri ulei / 18 cucchiai olio girasole
  4. 18 linguri zahar/18 cucchiai zucchero
  5. 24 linguri faina/ 24 cucchiai farina
  6. un strop sare/un pizzico sale
  7. vanilei/vanilina
  8. praf de copt /polvere lievitante per dolci
  • Umplutura/Ripieno
  1. 1 kg branza vaci / 1 kg crema di tomini
  2. 5 linguri zahar / 5 cucchiai zucchero
  3. vanilie/vanilina
  4. 100 g stafide / 100 g uvetta
  5. 3 linguri gris/ 3 cucchiai semolino oppure pangratatto
  6. 3 oua/ 3 uova

Preparare/preparazione

  1. Amestecam ouale cu zaharul pana se umfla bine de tot dupa care adaugam laptele,uleiul si faina,vanilia si praful de sare
  2. punem praful de copt pe care il stingem cu putin otet si amestecam
  3. punem jumatate din compozitie in tava acoperita cu hartie de copt si dam la cuptor timp de 10 minute la 180C
  4. intre timp pregatim umplutura,amestecand toate ingredientele
  5. scoatem tava din cuptor ,lasam 2 minute sa se racoreasca dupa care punem umplutura de branza si acoperim cu restul de aluat
  6. dam la cuptor pana cand este aurie

ITALIANO

  1. mescoliamo le uova con lo zucchero finche sono belle sofficci.
  2. aggiungiamo la farina,il latte,l’olio,la vanilina e il sale,mettiamo anche la polvere lievitante che spruziamo con pocche gocce d’aceto
  3. mescoliamo tutto e mettiamo meta impasto nella teglia coperta con carta forno
  4. mettiamo nel forno a 180C per 10 minuti
  5. prepariamo il ripieno mescolando tutti gli ingredienti
  6. tiriamo fuori la teglia lasciamo 2 minuti per raffreddare dopo di che mettiamo sopra il ripieno e il resto del impasto
  7. facciamo cuocere finche e dorato in superficie

prajitura branza vaci (2)prajitura branza vaci (3)

 

 

Brioschine friabili -Cornulete cu bors superfragede


cornulete bors (3)foto by Danielfoto.it

Queste brioschine sono specifice della Romania,e si preparanno con il “bors alimentare” un prodotto tipico rumeno che si trova anche in certi supermercati italiani oppure nei negozi rumeni.Il “Bors alimentare” non e altro che un brodo acido di crusca fermentata.

Cornuletele astea sant superfragede,gustoase,rapide,ieftine cu spor …ce sa va mai zic pe mine m-au cucerit !Am vazut de multe ori pe internet reteta de cornulete cu bors dar erau toate diferite si nu imi inspirau incredere,dar am avut ocazia sa le gust la cineva si am cerut reteta ,am fost norocoasa ca am capatat si bors de doua portii asa ca le-am probat imediat!Merita sa le probati ca sant tare gustoase!

Ingrediente/Ingredienti

  1. 250 ml bors / 250 ml “bors alimentare” cioe brodo acido di crusca fermentata
  2. 500 ml ulei / 500 ml olio semi
  3. drojdie cat o nuca/ un cubbeto lievito di birra
  4. 1 lingurita zahar/ un cucchiaino zucchero
  5. faina cat cuprinde (cam 900g) / farina quando serve ( al in circa 900g)
  6. zahar pudra/zucchero a velo
  7. dulceata de prune/confetura di prugne
  8. nuci/noci

Preparare/Preparazione

  1. punem intr-un bol drojdia si zaharul plus putin bors,amestecam
  2. dupa 5 minute adaugam restul de bors, uleiul un strop de sare si faina cat cuprinde
  3. facem un aluat care sa nu se prinda de maini si il punem in frigider timp de 20 minute,acoperit cu pelicula pt alimente
  4. luam bucati de aluat pe care le intindem in forma rotunda,taiem ca sa formam triunghiuri pe care le umplem cu gem.Ca sa nu curga gemul din cornulete este bine sa adaugati putina nuca macinata in dulceata.
  5. le punem la cuptor la 180C pana cand sant rumene,dupa care le tavalim in zahar pudra.

ITALIANO

  1. mettiamo in un catino il lievito con un cucchiaino di zucchero poco”bors” mescoliamo e lasciamo lievitare per 5 minuti
  2. aggiungiamo il resto di “bors” olio un pizzico di sale e la farina
  3. prepariamo un impasto che si puo lavorare senza che si appiccica su le mani dopo di che lo mettiamo in frigo per 20 minuti avolto in pellicola
  4. prensiamo pezzi d’impasto che stendiamo con il mattarello tagliamo a triangoli che riempiamo con la confettura,Per far si che la confettura non colli dal impasto e bene aggiungere della farina di noci oppure qulche biscotto sbricciolato.
  5. mettiamo nel forno a 180C finche sono dorate e le spolveriamo con lo zucchero a velo .

cornulete bors (6) cornulete bors (1)

cornulete bors (2) cornulete bors (5) cornulete bors (4)

Brioschine rumene – Cornulete fragede


 foto by danielfoto.it

questi brioschine ,sono croccanti,friabili,dalla serie una tira l’altra, è un dolce classico rumeno , la ricetta è della suocera di Andi Radiu,e gli ringrazio tutti e due perchè mi hanno insegnato anche a me come si fanno!Sono più buone dopo 1-2 giorni.Si possono riempire con lokum,oppure in mancanza con una marmellata abbastanza dura da non scivolare dal cornetto in cotturaoppure marmellata mescolata con noci tritate.Lo strutto puo essere sostituito da burro oppure margarina,ma vengono meglio con lo strutto..

Aceste cornulete sant fragede,sfaramicioase,crocanti…stiti cum e mananci unul dupa altul ,pana sant gata!Reteta este de la soacra lui Andi Radiu,iar eu le multumesc la amandoi deoarece au impartasit reteta cu noi si am putut sa invat si eu cum se fac cornuletele astea.Cornuletele sant mai bune dupa 1-2 zile ca sa aiba timp sa se fragezeasca.Se pot umple cu rahat ,gem amestecat cu nuci macinate,marmelata.Unsoarea poate sa fie inlocuita cu unt sau margarina,dar cornuletele ies mult mai bune cu unsoare

Ingrediente/Ingredienti

  1. circa 700-800 g faina/ al in circa 700/800 g farina
  2. 200 g untura/ 200 g strutto
  3. 200 ml lapte/ 200 ml latte
  4. o lingurita bicarbonat de sodiu/ un cucchiaino di bicarbonato di sodio
  5. 100 g zahar pudra/ 100 g zucchero a velo
  6. 300 g rahat / 300 g lokum 

Preparare/preparazione

  1. Incalzim putin laptele si il punem peste unsoare,amestecand pana se formeaza o compozitie omogena.(nu folositi lapte rece ca nu se mai desface unsoarea),adaugam un strop de sare
  2. stingem bicarbonatul cu putin otet sau suc de lamaie ,il punem in compozitie dupa care treptat presaram faina si framantam pana obtinem un aluat care poate fi intins pe masa
  3. invelim aluatul in pelicula transparenta si il lasam circa 30 minute la rece
  4. presaram masa de lucru cu faina ,luam o bucata de aluat o intindem cu sucitorul in forma rotunda(cam cat o farfurie) dupa care o taiem in triunghiuri
  5. taiem rahatul,in cazul meu am folosit o marmelata de prune foarte tare,le rulam si le asezam in tava acoperita cu hartie de copt
  6. le punem in cuptorul cald ,pana se rumenesc ( 20-30 minuti)
  7. cum le scoatem din cuptor le si tavalim prin zahar pudra

ITALIANO

  1. mettiamo a riscaldare poco i latte ,dopo di che lo mettiamo sopra lo strutto,mescoliamo bene affinché si forma un composto omogeneo,aggiungiamo un pizzico di sale
  2. mettiamo nel cucchiaino del bicarbonato qualche goccia di aceto ,dopo di che mettiamo tutto nel composto di latte
  3. aggiungiamo la farina setacciata e lavoriamo l’impasto finche è abbastanza duro da poter essere stesso con il mattarello
  4. copriamo l’impasto con la pellicola e lo mettiamo in frigo per 30 minuti
  5. nel frattempo tagliamo a pezzi il lokum(nel mio caso una marmellata molto dura)
  6. copriamo il tavolo di lavoro con farina prendiamo un pezzo d’impasto e lo stendiamo, a forma di cerchio come un piatto grande
  7. tagliamo a triangoli che riempiamo con lokum oppure marmellata che poi rotoliamo e sistemiamo sulla placa da forno
  8. mettiamo nel forno caldo per 20-30 minuti affinché diventano dorate
  9. appena sfornate si rotolano nello zucchero a velo

Gnocchi di semolino con yogurt – Gomboti(galuste) rapizi din iaurt


 by Danielfoto.it

Gli gnocchi di semolino e yogurt ,e un piatto della cucina rumena, semplice e perfetto per una cena meno calorica.

Gomboti astia se fac foarte repede si sant perfecti pt o cina mai putin calorica.

Ingrediente/Ingredienti

  1. 500 g iaurt / 500 g yogurt
  2. 140 g gris / 140 g semolino
  3. 2 oua / 2 uova
  4. 1 lingura zahar / 1 cucchiaio zucchero
  5. un strop de sare / un pizzico di sale
  6. 100 g pesmet / 100 pangratatto
  7. ulei /olio

Preparare/Preparazione

  1. Amestecm intr-o craticioara iaurtul cu ouale,grisul ,sarea si zaharul
  2. punem pe foc pe flacara mica si amestecam pana se ingroasa grisul
  3. intre timp punem intr-o tigaie la incalzit putin ulei si adaugam pesmetul,lasam sa se rumeneasca,stingem focul si adaugam o lingura de zahar
  4. luam cu mana umeda bucati  din compozitie si facem bilute pe care le punem in tigaia cu pesmet
  5. agitam tigaia ca sa se acopere bine toti  gomboti cu pesmet
  6. se servec asa simpli presarati cu zahar ,sau ii puteti servi cu gem

ITALIANO

  1. mettiamo in un pentolino,lo yogurt, le uova,un pizzico di sale,il semolino e lo zucchero ,mescoliamo bene
  2. mettiamo su la fiamma bassa e mescoliamo finchè il semolino si addensa
  3. nel fratempo mettiamo sul fuoco un tegamo con poco olio,appena si riscalda aggiungiamo il pangrattato e facciamo rosolare ,spegniamo la fiamma e aggiungiamo un cucchiaio zucchero
  4. appena si raffredda un pocchino il semolino prendiamo con le mano del composto e facciamo delle palline che mettiamo nel tegame
  5. giriamo la padela per far si che tutte le palline si coprono di pangratatto
  6. sono ottime con una piccola aggiunta di zucchero oppure con della confettura

Ciorba de burta- Minestra di trippa


è un piatto specifico rumeno che si trova in tutti ristoranti rumeni, si acompagna con panna acida,peperoncino verde piccante ,aceto e aglio.Insomma un piatto saporito e forte ma buono,buono .

Ce sa va mai spun ,aceasta ciorba o cunoasteti cu toti, de origini turcesti a intrat in toate  restaurantele romanesti si e considerata mancare nationala.Cu un ardei iute si smantana mai mare dragul,sa tot mananci.

Ingrediente/Ingredienti

  1. 1 kg de burta / 1 kg trippa
  2. 1 kg de oase vitel / 1 kg ossa di vitello
  3. 2-3 morcovi/ 2-3 carote
  4. 1 ceapa / una cipolla
  5. telina/ costa di sedano
  6. 5-6 catei de usturoi/ 5-6 spicchi d’aglio
  7. 400 ml smantana/ 400 ml panna acida
  8. otet/aceto
  9. sare,piper/sale,pepe
  10. 2 galbenusuri/ 2 tuorli
  11. ardei iute / peperoncino verde picante

Preparare/preparazione

  1. Punem la fiert oasele intr-o oala mare , dupa circa o ora adaugam si burta, aveti grija sa o taiati fasii de circa 3 cm ca sa puteti servi mai usor.
  2. adaugati si morcovi,ceapa, telina,sarati si adaugati cateva boabe de piper  si otet,
  3. Dupa circa o ora scoateti oasele afara si lasati sa fiarba  ciorba la foc mic inca 3-4 ore.Controlati sa vedeti daca e fiarta burta
  4. zdrobiti cateti de usturoi si adaugati putina sare ,amestecati bine adaugam si putina ciorba si punem in oala sa fiarba,stingem focul
  5. amestecam 2 galbenusuri cu smantana si putina supa racita si cand ciorba sa mai racit adaugam smantana ,amestecam .
  6. Ciorba este mai buna a doua zi si se serveste cu ardei iute verde si smantana.

ITALIANO

  1. mettiamo a bollire le ossa di vitello, dopo un ora al incirca aggiungiamo la trippa tagliate striscioline
  2. aggiungiamo anche le carote,la cipolla e il sedano,sale,chicchi di pepe e qualche cucchiaiata di aceto
  3. dopo un oretta togliamo fuori le ossa e facciamo bollire la trippa per altre 3 ore,finche e ben cotta
  4. facciamo una spremuta d’aglio e la mescoliamo con poco sale e della zuppa, mettiamo tutto nella pentola e facciamo sobbollire,dopo 5 minuti spegniamo i fuochi
  5. mescoliamo 2 tuorli con la panna acida e aggiungiamo un mestolo di brodo raffreddato, mettiamo la panna acida nella pentola solo dopo che si sia raffreddata un pocchino
  6. la zuppa da il meglio dopo un giorno ,giusto il tempo di mescolare i sapori
  7. si porta in tavola con peperoncino verde picante e panna acida.

Dolce “dente nero”- Prajitura “dinte negru”


Un dolce di preparazione veloce ,semplice ma di grand bontà!Chi reziste al fascino del cacao?Io no di certo!E un dolce tipico rumeno ,che era di gran moda ai tempi della mia infanzia ,ma io non lo mai dimenticato e ve lo propongo !

Prajiturica aceasta se face in putin timp ,e simpla de pregatit ,e cu spor,cum ar zice bunica si pe deasupra e si buna! Pe vremuri i se mai spunea si “coronita indiana” dar e mai cunoscuta cu numele de :dinte negru!

Ingrediente /Ingredienti

  1. 250 g margarina / 250 g margarina
  2. 5 oua / 5 uova
  3. 250 g zahar tos  / 250 g zucchero semolato
  4. 1 cana de lapte / 1 tazza di latte
  5. 2 linguri cacao amara / 2 cucchiai cacao amaro
  6. o jumatate lingurita bicarbonat stins cu otet / mezzo cucchiaino bicarbonato ,e qualche goccia di aceto
  7. 400 g faina / 400 g farina
  8. 150 g zahar praf / 150 g zucchero a velo
  9. o jumatate de lamaie / mezzo limone

Preparare/preparazione

  1. amestecam margarina cu zaharul  tos pana se face spuma ,
  2. adaugam galbenusurile ,unul cate unul amestecand mereu ,albusurile le lasam deoparte
  3. adaugam ,laptele,faina,cacaua,un strop de sare si bicarbonatul stins cu otet
  4. amestecam bine si punem in tava (25 cm / 35 cm )  acoperita cu hartie de copt
  5. dam la cuptor la 180 C ,cand e coapta o scoatem din cuptor si lasam la racit
  6. punem albusurile intr-o oala pe baie de aburi ,avem grija sa nu fiarba apa si le batem bine impreuna cu zaharul pudra si putina vanilie,la sfarsit adaugam si suc de lamaie
  7. punem spuma de albusuri peste prajitura si punem in frigider
  8. se poate decora cu frunze de ciocolata sau cu praf de scortisoara

ITALIANO

  1. montiamo la margarina con lo zucchero semolato
  2. aggiungiamo i tuorli uno ad uno ,continuando a montare ,i bianchi gli mettiamo in una pentola
  3. aggiungiamo il latte,il cacao ,la farina un pizzico di sale e la farina ,mettiamo il bicarbonato e lo stemperiamo con qualche goccia di aceto,mescoliamo il tutto
  4. mettiamo l’impasto in una teglia di 25/ 35 cm .foderiamo la teglia con carta forno
  5. mettiamo in forno a 180 C ,appena cotta lasciamo rafreddare e prepariamo la meringa
  6. mettiamo i bianchi a bagno maria  e gli montiamo con la frusta eletrica,aggiungiamo lo zucchero a velo ,quando sono ben montati aggiungiamo succo di mezzo limone
  7. mettiamo la meringa sopra il dolce e lo facciamo raffreddare
  8. tagliamo le fette che decoriamo con foglie di cioccolata oppure cannella

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: