Lenticchie con spatzli -Linte cu spatzli


mancarica cu linte (2)

Un piatto unico da fare veloce in questi giorni freddi.I spatzli si trovano al supermercato in reparto frigo e sono pronti in pochi minuti.

Aceasta mancarica cu linte este rapida de pregatit si merge de minune in aceste zile reci de iarna.I spatzli se gasesc la magazin in raionul cu pasta proaspata si au nevoie sa fie fierti in apa  sarata cateva minute.

Ingrediente/Ingredienti

  1. o cutie de linte/ una scatola di lenticchie
  2. o jumatate de cutie de rosi cireasa/ mezza scatola di pomodorini ciliegino
  3. o ceapa/una cipolla
  4. o jumatate de cutie de spatzli verzi / mezza confezione di spatzli verdi
  5. ulei masline/olio oliva
  6. ardei iute / peperoncino

Preparazione/preparare

  1. calim ceapa taiata mare in uleiul de masline
  2. adaugam rosiile cireasa si ardeiul iute,
  3. amestecam si punem lintea spalata in prealabil,adaugam putina apa si sare si lasam sa fiarba putin
  4. intre timp fierbem spatzli in apa sarata ,cand sant fierti (se ridica deasupra) ii scoatem cu o paleta si ii punem in tigaie,
  5. amestecam mai lasam 2-3 minute pe foc sa se amestece gusturile dupa care servim

ITALIANO

  1. mettiamo a rosolare la cipolla in olio oliva
  2. aggiungiamo i pomodorini e peperoncino a piacere
  3. aggiungiamo le lenticchie  scolate e lavate ,aggiungiamo poca acqua e lasciamo sobolire ,spolverate del sale
  4. nel fratempo facciamo cuocere gli spatzli in acqua salata,quando sono cotti gli mettiamo nell tegamo con le lenticchie
  5. lasciamo 2-3 minuti sul fuoco ed e pronto da mangiare

mancarica cu linte (3) mancarica cu linte (4) mancarica cu linte (1)

 

 

Cippoline glassate – Garnitura de ceapa italiana


by Danielfoto.it

Un contorno meraviglioso,oppure uno stuzzicante antipasto si può preparare con largo anticipo .Se per la preparazione usate il burro prima di servirle si devono riscaldare.

Aceasta garnitura de ceapa merge foarte bine si ca  aperitiv. Pentru a pregati aceasta mancare este nevoie sa cumparati “cipolline borotane”,de obicei se gasesc in cutiute gata curatate,e preferabil sa fie cat mai micute.Garnitura se pastreaza bine cateva zile in frigider,in caz ca folositi unt la pregatire e bine sa le incalziti inainte de a le servi.

Ingrediente/Ingrdienti

  1. 40 g unt  sau ulei masline/ 40 g burro o olio oliva
  2. 500 g ceapa boretana/  500 g cipolline boretane
  3. otet /aceto
  4. 3 linguri zahar / 3 cucchiai zucchero
  5. sare/sale
  6. dafin / alloro

Preparare/preparazione

  1. Punem ceapa intr-o oala cu apa in care am adaugat un strop de sare si 50 ml de otet,lasam sa fiarba ceapa pe jumatate
  2. intre timp punem intr-o tigaie untul sau uleiul la incalzit si adaugam zaharul.lasam sa se topeasca zaharul si adaugam ceapa impreuna cu dafinul
  3. stropim cu putin otet alb si lasam sa se fiarba bine ceapa sub capac
  4. servim ca si garnitura la friptura sau ca si aperitiv

ITALIANO

  1. mettiamo le cipolle a bollire in acqua salata dove abbiamo aggiunto anche 50 ml di aceto bianco,le lasciamo finchè sono a metà cottura
  2. intanto mettiamo in un tegame l’olio oppure il burro ,aggiungiamo lo zucchero e facciamo caramellare,aggiungiamo le cipolline e alloro
  3. spruzziamo del aceto e lasciamo finire la cottura sotto coperchio.
  4. sono ottime come contorno oppure come antipasto

Zacusca cu fasole – Zacusca con fagioli


La zacusca e un classico delle conserve invernali nel mio paese.A me piace di più la variante con melanzane ma mio marito e fan di zacusca con fagioli!eccolo accontentato !La ricetta e quella della nonna del mio marito.Usate per favore solo le papaccelle ,i peperoni non sono giusti.

Zacusca cu fasole e preferata sotului meu ,mie imi place mai mult zacusca clasica aia cu vinete .Reteta este cea pe care o foloseste bunica sotului .Nu pregatiti cu ardei ca nu e buna ,folositi doar gogosari

Ingrediente/Ingredienti

  1. 1 kg fasole boabe / 1 kg fagioli secchi
  2. 3 kg ceapa / 3 kg cipole
  3. 4 kg gogosari / 4 kg papaccelle (peperoni tondi napoletani )
  4. 1 l bulion / 1 l succo di pomodoro
  5. 1 l ulei / 1 l olio semi girasole
  6. sare,piper boabe / sale,pepe a grani
  7. dafin / alloro

Preparare/preparazione

  1. punem fasolea la inmuiat de cu seara si o fierbem ( nu folosim sare )  o strecuram de apa
  2. Curatam ceapa si o taiem marunt  dupa care o punem intr-o oala incapatoare unde am incalzit uleiul,punem o lingurita de sare
  3. curatam gogosari si ii macinam ,dupa care ii punem peste ceapa si lasam sa se fiarba impreuna cam o ora si jumatate
  4. adaugam fasolea fiarta,piperul si foile de dafin  si mai fierbem 30 minute dupa care punem bulionul
  5. fierbem inca 3o de minute ,amestecand mereu dupa care punem in borcane sterilizate si le inchidem
  6. punem borcanele in paturi si lasam pana a doua zi cand le punem in camara.

ITALIANO

  1. Mettiamo i fagioli a mollo per una notte ,dopo di che gli facciamo cuocere
  2. tagliamo la cipolla a cubetti e la mettiamo in una pentola capiente dove abbiamo messo l’olio a riscaldarsi ,saliamo(un cucchiaino) e mescoliamo sempre
  3. tritiamo le papaccele e le aggiungiamo su le cipolle ,lasciamo cuocere pe 90 minuti mescolando ogni tanto
  4. aggiungiamo i fagioli scolati ,pepe e alloro ,mescoliamo e facciamo cuocere per 30 minuti
  5. aggiungiamo anche il succo di pomodoro e lasciamo cuocere ancora per 30 minuti
  6. mettiamo nei vasi strerilisati ,e chiudiamo ,sistemiamo i vasetti nelle coperte fino al indomani quando sistemiamo tutti in vasi nella cantina..

 

Taccole bianche in umido – Fasole scazuta


Le taccole preparate in questo modo sono un classico della cucina rumena ,beninteso che ci sono  diverse varianti ma questa e la variante che preparava mia nonna ,quindi per me ,questa e la migliore.A piacere si possono aggiungere anche delle salamelle ,prima di aggiungere le taccole.

Fasolea scazuta e un clasic in zilele de vara ,fiecare casa are reteta ei ,probata de ani si ani ,reteta care eu o propun este cea pe care o facea bunica mea.Ea cateodata mai aduga si cate un carnacior afumat ,dar parca e mai pe gustul meu asa mai simpla.

Ingrediente / Ingredienti

  1. 1 kg fasole verde/ 1 kg taccole (meglio bianche)
  2. 1-2 cepe / 1-2 cipolle
  3. 1 morcov mare / 1 carota grossa
  4. ulei / olio
  5. sare,piper, boia /sale,pepe,paprika
  6. o lingura faina / 1 cucchiaio farina bianca
  7. 250 g smantana / 250 g panna acida
  8. patrunjel verde / prezzemolo

Preparare/preparazione

  1. Curatam fasolea si o rupem in bucati dupa care o punem la oparit in apa clocotita cu putina sare ,lasam circa 5 minute dupa care scurgem apa
  2. intr-o cratita punem la calit in ulei ceapa taiata si morcovul razalit  si putina boia ,saram usor si lasam sa se inmoaie dupa care adaugam fasolea scursa de apa
  3. amestecam ,acoperim cu apa calduta si punem patrunjelul
  4. lasam sa fiarba pana ce e fiarta fasolea
  5. pregatim ingroseala ,punem faina intr-un pahar ,adaugam putina apa sau lapte si amestecam sa nu se formeze cocoloase,mai adaugam apa pana devine gros ca si aluatul de clatite
  6. punem ingroseala in fasole ,amestecam imediat dupa care punem si smantana ,mai dam un clocot si putem servi
  7. Daca va place inainte de a pune smantana puteti adauga si un catel de usturoi strivit .
  8. Se poate servi presarata cu verdeata .

ITALIANO

  1. laviamo le taccole ,le spuntiamo ,e le facciamo sbollire per 5 minuti in acqua salata
  2. in un tegame mettiamo l’olio a riscaldarsi e aggiungiamo le cipolle tagliate a cubetti ,la carota grattugiata e la paprica ,aggiungiamo un pizzico di sale e appena rosolato aggiungiamo anche le taccole scolate
  3. mettiamo un mazzetto di prezzemolo ,copriamo con acqua calda e facciamo bollire
  4. quando le taccole sono cotte mettiamo la farina in un bicchiere e aggiungiamo poca acqua oppure latte ,mescoliamo  mettiamo dell’ altra acqua ,finche la consistenza e quella di una besciamella
  5. mettiamo la farina dentro i fagioli ,mescoliamo per bene ,aggiungete la panna acida e a piacere uno spicchio d’aglio schiacciato
  6. mettiamo nei piatti ,a piacere si può decorare con prezzemolo tritato fine

 

Spinaci con ceci – Salata de spanac cu naut


questa insalata spinaci e ceci puo essere un secondo oppure con l’aggiunta di un uovo sodo va bene come pranzo leggero .Si prepara veloce ed io consiglio di usare spinaci freschi .

Aceasta salata de naut cu spanac poate fi servita ca felul doi, in caz ca adaugati si un ou fiert merge foarte bine pentru un pranz usor .Se pregateste repede si va sfatuiesc sa folositi spanac proaspat ,care e mult mai gustos decat cel congelat .

Ingrediente / Ingredienti

  1. 500 g spanac / 500 g spinaci
  2. 1 cutie naut fiert / una scatola di ceci
  3. 2 oua  / 2 uova
  4. sare,piper / sale ,pepe
  5. ulei masline / olio oliva
  6. usturoi / aglio

Preparare/preparazione

  1. Spalam spanacul ,punem la incalzit intr-o oala incapatoare  2-3 degete de apa sarata  ,cand fierbe punem spanacul ,amestecam si lasam sa fiarba .Cand e fiert il scurgem de apa
  2. punem o tigaie pe foc ,incalzim putin ulei de masline cu un catel de usturoi si adaugam spanacul
  3. fierbem ouale tari ,si le curatam de coaja ,le taiem in sferturi
  4. scurgem apa de pe naut ,il limpezim usor si il punem intr-un bol
  5. adaugam deasupra spanacul iar in varf punem felii de ou .presaram cu piper si servim

ITALIANO

  1. laviamo i spinaci e gli mettiamo a cuocere in poca acqua salata ,appena cotti scoliamo e facciamo raffreddare
  2. riscaldiamo poco olio con un spicchi d’aglio in una padella ,aggiungiamo gli spinaci e facciamo rosolare
  3. cuociamo le uova sode
  4. scoliamo i ceci e gli diamo una sciacquata  dopo di che gli mettiamo in una insalatiera
  5. aggiungiamo gli spinaci ,spicchi d’uovo e una spolverata di pepe

Linte scazuta – Lenticchie in umido


Come tutti sanno a capodanno le lenticchie con il cotechino sono a centro del’attenzione, e quindi utile saper cucinarle bene,Valentina questa e con dedica speciale per te!A me piace usare le lenticchie giganti oppure medie ,li preparo in una padela larga e le lascio sempre un pò di puccia in modo che la scarpetta si può far .

In Italia lintea se spune ca aduce bani daca o mananci in noaptea de revelion.,asa ca vrei nu vrei ne-am obisnuit si noi cu acest obicei si avem pe masa in noaptea de An Nou o farfurie de linte.Eu  folosesc linte cu bob mare si o pregatesc in tigaie .

Ingrediente /ingredienti

  1. 250 g linte / 250 g lenticchie
  2. 1 ceapa/ 1 cipolla
  3. 1-2 morcov / 1 -2 carote
  4. 2 linguri de concentrat de rosii / 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  5. supa sau apa calda cu vegeta / brodo
  6. sare ,piper / sale ,pepe
  7. ulei masline / olio oliva

Preparare/preparazione

  1. punem lintea la inmuiat in apa rece timp de 12 ore dupa care o limpezim si o punem la scurs
  2. taiem ceapa si morcovul marunt  si le punem la calit in ulei ,adaugam lintea scursa si o calim cateva minute ,
  3. adaugam supa calda putin cate putin ,numai cat sa o acopere ,cand se evapora mai adaugam supa calda
  4. punem si concentratul de rosii dizolvat in putina supa
  5. lasam sa fiarba circa 1 ora ,controlam de sare si piper si daca lintea e fiarta stingem focul

ITALIANO

  1. mettiamo a mollo le lenticchie per 12 h ,dopo di che scoliamo acqua e le sciacquiamo
  2. tagliamo la cipolla e le carote e le facciamo rosolare nel olio ,
  3. aggiungiamo le lenticchie e le facciamo insaporire ,dopo di che copriamo con brodo caldo
  4. il brodo deve essere messo poco a la volta ,appena si asciuga aggiungiamo del altro brodo
  5. sciogliamo il concentrato di pomodoro in poco brodo e lo aggiungiamo a le lenticchie
  6. aggiustiamo di sale e pepe e andiamo avanti con la cottura a fiamma bassa
  7. dopo circa 1 ora sono cotte ,assaggiate e portate in tavola

Ghiveci cu orez – Verdure stufate con riso


Acest ghiveci este o mancare perfecta acum in aceste zile calduroase ,e asa de bogat ca nici nu se observa ca nu e pregatit cu carne,ceea ce nu strica .Reteta a fost pregatita de cumnata mea ,Dorica si ne-a fost servita intr-o frumoasa seara de august.Daca doriti puteti inlocui orezul cu cus-cus.Cantitatile sant din” ochi” important este sa folositi multa ceapa si ardei si cat mai multe sortimente de verdeturi.

Questo stufato di verdure e un piatto che  si prepara con le verdure di stagione usando un può quello che si ha nel orto.La ricetta e stata preparata da mia cognata Dorica in una bellissima sera d’agosto,a piacere potete sostituire il riso con del cuscus.Le quantita sono a piacere importante abbondare con le cipolle e peperoni e usare un vasto assortimento di vegetali.

Ingrediente/ingredienti

  1. ceapa/cipolle
  2. morcov / carote
  3. ardei / peperoni
  4. vanata/ melanzana
  5. dovlecel sau zuchini /zucchine
  6. cartof / patata
  7. rosii/pomodori
  8. ulei / olio
  9. patrunjel ,cimbru ,marar / prezzemolo ,aneto,santoreggia
  10. orez sau cuscus/ riso oppure cuscus
  11. sare,piper/sale,pepe

Preparare/preparazione

  1. spalam verdeturile si le taiem ,ceapa  si ardei -a la jullienne,morcovi si dovlecelul ii razalim,vanata,cartoful si rosiile ii taiem cubulete.
  2. intr-o oala incapatoare punem ulei si adaugam ceapa pe care o lasam la calit ,punem morcovul si ardeiul amestecam si punem restul de verdeturi
  3. punem sare si lasam sa fiarba sub capac ,daca e nevoie adaugam putina apa calduta ,avem grija sa amestecam mereu ca sa nu se prinda.
  4. catre sfarsit punem si aromele si adaugam orezul fiert separat
  5. amestecam si servim cald.

ITALIANO

  1. laviamo la verdura e la tagliamo :le cipolle e i peperoni gli facciamo a la jullienne ,la carota e la zucchina vanno grattugiate,la melanzana,la patata e i pomodori vanno tagliati a cubetti
  2. in una pentola mettiamo del olio e stufiamo le cipolle ,aggiungiamo la carota e i peperoni ,e poi piano piano il resto delle verdure.
  3. aggiungiamo del sale e facciamo cuocere sotto coperto ,se c’e bisogno aggiungiamo del acqua calda ,mescolando sempre senza far bruciare
  4. a la fine aggiungiamo gli aromi e il riso cotto separatamente
  5. mescoliamo il tutto e portiamo in tavola.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: