Tecnica di lavorazione dello zuchero – Metoda de lavorare a zaharului


lavorazione zucchero (2)foto by Danielfoto.it

Con questa tecnina potete preparare diverse decorazioni per la casa, dei centro tavola,per le vostre torte…Insomma basta un forma in silicone,resistente a 110C, con la decorazione giusta(cuoricini,macchinine….) ed con semplicita create delle belle forme di zucchero.

Cu aceasta metoda puteti pregati diferite decoratii pt casa, pt masa sau pt torturile si prajiturile dumneavoastra!Aveti nevoie de o forma de silicon care rezista la temperatura de 110C cu decoratia dorita(inimioare,masinute…) si in mod simplu puteti crea forme de zahar!

Preparare/Preparazione

  1. Avem nevoie de zahar tos ,colorant alimentar, o forma de silicon rezistenta la 110C ,o foaie de hartie de copt si o bucata de carton.
  2. Amestecam colorantul alimentar cu putina apa ,dupa care o punem peste zahar,tebuie sa aiba consistenta nisipului de peplaja cand construiti castele .E nevoie de cateva picaturi de apa.
  3. puneti zaharul umed in forma de silicon si apasati bine.
  4. Acoperiti cu foaia de hartie de copt si cu cartonul dupa care rasturnati pe tava de la cuptor si dati la cuptor la 110C .
  5. In functie de cat de groasa este forma trebuie lasat la cuptor, daca e subtirica ajung 10-15 minute, eu am folosit o forma mai groasa si le-am lasat 45 minute.Din cand in cand lasati usa deschisa la cuptor ca sa iasa aburi
  6. Scoateti zaharul din forma si folositi dupa plac.Rezista mult eu le-am facut de vreo luna si inca sant superbe!

ITALIANO

  1. Abbiamo bisogno di zucchero ,colorante alimentare,acqua,forma silicone resistente a 110C,carta forno,un pezo di cartone.
  2. mescoliamo il colorante alimentare con pocche gocce d’acqua dopo di che mettiamo sopra lo zuccheroe mescoliamo,attenti cu vogliono veramente pocche gocce.La consistenza deve essere la stessa della sabbia con qualle facciamo i castelli
  3. mettiamo lo zucchero nella forma e scchiacciamo bene.copriamo con carta forno e dopo con il cartonee ribaltiamo su una teglia
  4. mettiamo nel forno a 110C
  5. in base alla grandezza delle forma ci vuole piu o meno tempo ,per una forma sottile ci vuole al in circa 10-15 minuti ,per i miei alberelli ho avuto bisogno di 45 minuti.
  6. ogni tanto aprite laporta del forno per far uscire il vapore
  7. togliamo lo zucchero dalle forme e decoriamo a piacere.Le mie formine sono belle anche dopo più di un mese.

lavorazione zucchero (3) lavorazione zucchero (4) lavorazione zucchero (1)

Fondente di zucchero – Fondant de zahar


Questo fondente di zucchero e di facile preparazione, per preparalo non e necessario comprare chi sa che cosa e si mantiene al in circa per 2 mesi, se coperto di pellicola trasparente e mantenuto in un scafale della cucina.Quando serve si riscalda per qualche secondo in microonde dopo di che si può lavorare .La ricetta e di Anca, che e stata molto gentile nel condividerla con me.

Acest tip de fondant se prepara usor , este pregatit cu ingrediente simple si mai ales rezista cam 2 luni acoperit cu pelicula trasparenta pus intr-un sertar in bucatarie.Cand avem nevoie se incalzeste cateva secunde in microunde si se modeleaza.Reteta este de la Anca ,caruia ii multumesc.

Ingrediente/ingredienti

  1. 5 g gelatina/ 5 g gelatina
  2. 50 g miere/ 50 g miele
  3. circa 500 g zahar pudra/ al incirca 500 g zucchero a velo
  4. amidon / amido

Preparare/preparazione

  1. Punem in apa rece gelatina cam 5 minute,incalzim miere la foc mic si adaugam gelatina scursa de apa
  2. luam de pe foc si adaugam zaharul pudra,eu obisnuesc sa-l cern cu o sita ca sa nu se formeze cocoloase
  3. punem zaharul pe rand este posibil sa nu il folositi pe tot sau sa mai aveti nevoie de alt zahar ,amestecati si adaugati zahar pana cand compozitia se poate lucra si modela
  4. pe o perioada lucrati in oala ,dupa care mutati compozitia pe masa pe care presarati din belsug amidon ca sa nu se lipeasca,e bine ca si mainile sa va fie presarate cu amidon
  5. dupa plac colorati fondantul cu culori alimentare
  6. daca ramane descoperit se intareste foarte tare

ITALIANO

  1. mettiamo la gelatina in acqua fredda per 5 minuti
  2. nel fratempo riscaldiamo il miele a fiamma bassa,agiungiamo la gelatina,la facciamo sciogliere e togliamo dal fuoco
  3. aggiungiamo lo zucchero a velo,a me piace far settaciare lo zucchero cosi non si formano i grumi
  4. per un pò aggiungete zucchero nel pentolino, mescolando ,dopo di che spolverate il tavolo con amido e mettete il composto sopra,continuate ad aggiungere zucchero lavorando con le mani coperte di amido
  5. quando il fondente si può modellare  e pronto
  6. a piacere colorate il fondente con colori alimentari ,
  7. ricordatevi che se non e coperto di pellicola trasparente si indurice .

Come tostiamo le nocciole – Cum prajim alunele


Un procedimento semplice che permette di far si che le nocciole si mantengono a lungo e guadangano in gusto e sapore.Cosi tostate si possono cucinare,tritare oppure mangiuchiarle una ad una nelle fredde serate invernali.Le nocciole sono piccoline ,ma sono state racolte con le mie manine(e quelle dei ragazzi) dal Valssasina.

Intotdeauna mi-au placut alunele, dar de cand am invatat sa le prajesc nu ma mai pot opri din mancat …si asta nu e prea bine ca doar sant pline de calorii!Oricum de unde tot iei si nu mai pui se gata ,asa ca in curand termin si eu cu alunele.Aceste alune le-am cules in Valssasina dintr-o padure de aluni.

Preparare/Preparazione

  1. Alunele intregi le punem intr-o tava acoperita cu hartie de copt ,incercam sa facem un strat asa ca, in functie de cate sant, folosim o tava mai mare ca sa nu fie prea inghesuite
  2. dam la cuptor la 180 C, cuptorul trebuie sa fie deja incalzit.
  3. daca sant mai putine si mai micute ajunge 10 minute ,daca nu dupa 15 minute e bine sa le gustati.
  4. lasam sa se raceasca dupa care se pot servi sau pune in camara la pastrat .

ITALIANO

  1. sistemiamo le nocciole in una teglia coperta con carta forno, cerchiamo di fare un stratto solo, caso mai usiamo una teglia grande
  2. mettiamo nel forno a 180C nel forno gia riscaldato
  3. se sono piccole bastano 10 minuti se no lasciatele 15 minuti, e meglio assagiarle
  4. lasciate raffredare dopo di che si possono servire

 

Come prepariamo il Lokum – Cum pregatim rahat in casa


Il lokum e un dolce di origini turche ,che somiglia un pò alle gelatine . Di solito  si può riempire con frutta secca (pistacchi ,mandorle,noci ) e si mangia come dolce a fine pasto .In Romania invece si usa in gran parte senza frutta secca ,dato che viene usato per la preparazione di altri dolci .Per insaporirlo si usanno degli aromi di :acqua di rose ,limone,pistacchio,menta..Da questa quantita viene fuori al in circa 1150 g di caramelle lokum . No sono difficili da preparare ma sono impegnative ,datto che servono  circa 3 ore  .

Poate nu stiti cu toti ,dar in Italia nu se prea gaseste rahat de cumparat ,iar sotul meu e innebunit dupa cornulete cu rahat! Asa ca intr-o buna zi cand a cerut din nou cornulete iar eu am raspuns a mia oara :nu am rahat ! dragutul de el m-a intrebat :de ce nu faci niste rahat? si uite asa am ajuns sa pregatesc niste rahat .Nu e greu de facut ,dar e trebuie sa stiti ca timp de 3 ore santeti ocupati ,eu data viitore cand mai fac o sa fac portie dubla ca asa se merita .Din portia data o sa aveti :1150 g de rahat facut pe gustul si placul dumneavoastra!

Ingrediente/Ingredienti

  1. 850 g zahar / 850 g zucchero
  2. 1 lingura suc de lamaie / 1 cucchiaio succo di limone
  3. 380  ml apa / 380 ml acqua
  4. 1 lingurita crema de tartar / un cucchiaino cremor tartaro
  5. 140 g amidon de porumb / 140 g amido di mais
  6. 680 ml apa / 680 ml acqua
  7. arome de trandafiri ,lamanie… / aromi di fiori di rosa,limone…
  8. Zahar pudra / zucchero a velo

Preparare/preparazione

  1. Punem zaharul ,sucul de lamaie si 380 ml de apa intr-o oala ,punem pe foc si lasam sa fiarba pana devine siropos iar cand il prindeti intre degete se formeaza un fir ( e nevoie cam de o ora )
  2. Intr-o alta oala ,putin mai mare amestecam amidonul cu crema de tartar dupa care adaugam  680 ml apa si dizolvam amidonul ,punem pe foc mic  si amestecam mereu pana se ingroasa .Pregatim aceasta compozitie dupa circa 45 de minute de cand am pus pe foc apa cu zaharul
  3. Adaugam siropul de zahar si amestecam pana se incorporeaza bine .
  4. Lasam pe foc circa 90 de minute ,amestecand mereu ,observati schimbarea de culoare pe care a avut-o compozitia .
  5. E gata atunci cand compozitia se desprinde de pe peretii oalei in timp ce amestecati .
  6. Inainte de a lua de pe foc puneti aroma pe care o doriti ,eu am folosit aroma de lamaie  pentru cea mai mare parte .Am probat si cu sirop de menta si sirop de zmeura.
  7. Puneti compozitia intr-o tava acoperita cu hartie de copt unsa cu ulei .Am pus putin si in forme de cosulete unse bine cu ulei si dupa cum vedeti nu sau lipit .
  8. lasati la racit la temperatura camerei pana a doua zi ,cand taiati cu un cutit bine ascutit
  9. tavaliti  cubuletele de rahat in  zahar praf ,lasati pana a doua zi ,cand le tavaliti iarasi dupa care le puteti pune intr-o cutiuta la pastrat sau le puteti folosi dupa plac .

ITALIANO

  1. in una pentola mettiamo lo zucchero ,un cucchiaio succo di limone e 380 ml de acqua ,facciamo bollire finche diventa sciropposo ,e se prendiamo tra le ditta una goccia questa fa “il filo”( c’e bisogno al in cira di  un ora )
  2. in un altra pentola piu grande mescoliamo l’amido con cremor tartaro e 680 ml d’acqua ,appena sciolto mettiamo sul fuoco finche si addensa :prepariamo questo composto al in circa 45 minuti dopo che abbiamo messo sul fuoco lo sciroppo
  3. sul amido addensato mettiamo lo sciroppo e mescoliamo dopo di che lasciamo sul fuoco per 90 minuti  al in circa .Si nota il colore diverso ,attenti a non far bruciare il composto ,mescolate ogni tanto e tenete la fiamma bassa
  4. e pronto quando il composto si stacca dalle pareti della pentola
  5. prima di togliere dal fuoco aggiungete aromi ,io ho messo aroma di limone,e poco sciroppo di menta e poco sciroppo di lamponi
  6. mettete il composto in una teglia coperta con carta forno unta di olio .Ho messo poco composto anche nelle formine per tartine unte con olio
  7. lasciate a temperatura ambiente per una notte dopo di che tagliate con un coltello affilato e spolverate per bene con zucchero a velo
  8. lasciate cosi fino al indomani ,quando dopo un altra spolverata di zucchero le potete sistemare in una scatola di latta ,prima di mangiarli oppure preparare qualche dolcetto.

 

Canditi (preparazione) – Lamai confiate


I canditi preparati in casa hanno un gusto celestiale ,sono peccati di gola che non hanno niente a che fare con i canditi comprati !A me piacciono mangiarlo come le caramelle ,spero che mi rimangono per preparare qualcosa di buono insieme con una buona ricotta! I limoni e il cedro sono arrivati da Ischia con l’aiuto di Barbara alla quale porgo un bel inchino per ringraziarla!Per favore usate frutta bio ed e indicato usare frutta con buccia spessa.Existono anche procedure più veloci ,ma questa da canditi morbidi e un sciroppo niente male.

Lamaiile confiate pregatite in casa au un gust ceresc ,sant foarte bune si sant total diferite de cele cumparate. Mie imi place sa le mananc in loc de caramele ,sper sa-mi mai ramana cateva si pentru o prajiturica cu urda.Lamaile si chitra sant din Ischia si mi-au fost aduse de Barbara caruia ii multumesc din suflet!Santeti rugati sa folositi fructe biologice ,sant mai potrivite fructele cu coaja groasa. Aceasta reteta e potrivita si pentru chitra si portocale .Glucoza o punem ca sa avem fructele mai moi ,daca nu gasiti  se poate sa faceti si fara .

Ingrediente/Ingredienti

  1. lamai ,chitra / limoni ,cedru
  2. zahar / zucchero
  3. glucoza lichida / glucosio

Preparare/preparazione

  1. Curatam coaja de pe fructe ,avand grija sa ramana cat mai mult din partea alba ,dupa care taiem felii coaja
  2. punem intr-o oala cojile si le acoperim cu apa ,lasam sa fiarba 2-3 minute dupa care scurgem apa si le punem din nou la fiert ,trebuie sa facem aceasta operatie de 3 ori ,ca sa iasa amareala din coji
  3. cand scurgem ultima data cojile de apa le cantarim dupa care le punem din nou in apa ,cat sa fie acoperite bine si punem cantitate dubla de zahar  si o lingura de glucoza lichida.
  4. Lasam pe foc sa fiarba la foc domol timp de 10 minute dupa care le lasam la racit .Aceasta operatie trebuie facuta de doua ori pe zi timp de 3 zile .
  5. Scoatem cojile pe un gratar ,aveti grija sa puneti o tava dedesupt si lasati la uscat pana a doua zi ,le puneti intr-o tava mare ,sa fie bine rasfirate si presarati cu zahar
  6. lasati la uscat inca o zi doua ,dupa care puneti in cutii si pastrati la rece.

ITALIANO

  1. laviamo la frutta ,togliamo la buccia facendo attenzione che rimane attaccata quanto più la parte bianca ,tagliamo la buccia in pezzi
  2. dobbiamo far bollire per 3 volte le bucce ,per far si che si toglie l’amaro ,mettiamo le bucce in acqua , e le facciamo bollire per 1-2 minuti dopo di che buttiamo l’acqua
  3. al ultimo pesiamo le bucce e le mettiamo in una pentola coperte di acqua e aggiungendo una quantita doppia di zucchero
  4. facciamo sobbollire per 10 minuti ,dobbiamo ripetere questa operazione due volte al di per 3 giorni.
  5. alla fine fuori le bucce su una graticola e lasciamo asciugare fino al indomani
  6. sistemate le bucce su un teglia grande e spolverate con zucchero ,lasciate un altro giorno ad asciugare dopo di che sistematele nelle scatole e riponete al fresco

Cum pregatim “Zampone” – Come si prepara “il Zampone”


 by Danielfoto.it

Se il zampone e precotto ,allora avete le istruzioni per la preparazione sulla sua confezione ,tutta altra cosa se invece comprate un zampone crudo come quello che ho acquistato io dal mio macellaio Goi di Torriano(Pv).Avete bisogno di tempo e pazienza per ottenere un risultato ottimo.

Zampone este un preparat din carne,sorici ,grasime ,care se prepara in piciorul de porc golit in prealabil de oase si carne.Pielea trebuie sa ramana intacta si doar un brav macelar poate sa prepare acest fel de salam.In caz ca cumparati zampone deja copt confectionat ,urmariti instructiunile pt a-l pregati .Eu am folosit un zampone crud pregatit de macelarul Goi din Torriano (pv).Pentru a pregati zamponele aveti nevoie de timp si multa rabdare.

Preparare/preparazione

  1. spalam bine zamponele si il punem intr-o oala acoperit de apa timp de 12 ore .
  2. scoatem zamponele din apa si il legam de o lingura de lemn ,in acest fel isi pastreaza forma
  3. facem o taietura in forma de X intre unghi  si intepam usor tot zamponele ,ca sa nu explodeze soriciul
  4. invelim zamponele intr-un stergar curat si il punem intr-o oala acoperit cu apa.E bine daca aveti o oala ovala ,ca sa stea intins bine
  5. puneti la fiert la foc mic,trebuie sa bolboteasca usor ca sa nu se crapa soriciul,trebuie fiert circa 3-4 ore
  6. scoateti din cratita ,taiati felii  si serviti cu pireu de cartofi , mancarica de linte sau spanac tras in unt .

ITALIANO

  1. Laviamo bene il zampone e lo lasciamo a mollo per 12 ore
  2. tiriamo fuori dal acqua lo zampone e lo leghiamo a un pezzo di legno,un  grosso cucchiaio va benissimo ,cosi si mantiene la forma ( non si afloscia)
  3. facciamo un taglietto a X tra le unghie ,e lo punzecchiamo per non farlo esplodere
  4. arrotoliamo il zampone dentro un telo pulito,e lo sistemiamo in una pentola
  5. mettiamo a cuocere a fiamma bassa ,non deve cuocere ma sobbollire ,per 3-4 ore
  6. tiriamo fuori dalla pentola ,affettiamo e portiamo in tavola bello caldo ,come contorno vanno bene :il pure patate ,lenticchie ,spinaci al burro

Struguri cu “bruma” – Uva brinata


uva brinata si può usare per decorare dolci ,aperitivi ,cocktail di frutta,gelati ….Si prepara in un modo molto semplice e rapido

acesti struguri cu bruma sant foarte potriviti pt a decora :prajituri ,torturi,inghetata,cocktailuri… .Este foarte usor de preparat  si rapid.

Ingrediente/ingredienti

  1. Struguri /uva 
  2. zahar / zucchero
  3. albus de ou / bianco d’uovo

Preparare/preparazione

  1. Spalam bine struguri ,ii putem lasa pe ciorchine sau sa rupem frumos boabele,totul depinde de ceea ce vrem sa decoram
  2. batem usor  un albus de ou si cu ajutorul unei pensule de bucatarie  ungem boabele de struguri
  3. presaram cu zahar tos ,lasam sa se uste dupa care decoram

ITALIANO

  1. Laviamo uva ,e a piacere togliamo i chicchi oppure gli lasciamo sul grappolo
  2. sbattiamo il bianco d’uovo leggermente e con l’aiuto di un pennello lo spalmiamo sul uva
  3. spolveriamo con zucchero semolato ,lasciamo asciugare e decoriamo a piacere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: