Pane con cipolle e formaggio – Paine cu ceapa si branza


foto by Danielfoto.it

Questa ricetta mie molto cara perché la fatta la mia nipote Thea,e sono molto fiera di avere una nipote cosi brava!Un grande abbraccio,cara mia,mi manchi tanto!

Aceasta reteta  imi este tare draga,deoarece  o am de la nepoata mea Thea,sant tare mandra de ea si ma laud in gura mare!Draga mea iti trimit o imbratisare calda,calda si sa stii ca imi este tare dor de tine!

Ingrediente/Ingredienti

  1. 750 g faina/ 750 g farina
  2. 400 ml apa calduta / 400 ml acqua tiepida
  3. 1 lingurita sare/ 1 cucchiaino sale
  4. 1 lingurita zahar / 1 cucchiaino zucchero
  5. un cub drojdie/ un cubetto di lievito di birra
  6. 3-4 cepe / 3-4 cipolle
  7. 0 bucatica de cascaval / un pezzo di emmental

Preparare/preparazione

  1. amestecam drojdia cu zaharul ,3 linguri de faina si 70 ml de apa calduta,lasam circa 20 minute la dospit
  2. adaugam restul de faina,restul de apa ,sare si framantam bine,lasam la dospit circa 2 ore in loc caldut acoperit cu un stergar curat
  3. intre timp curatam ceapa si o calim in ulei, adaugam niste oregan si o lingurita de vegeta,lasam sa se raceasca si taiem feliute branza
  4. intindem aluatyul pe masa curata si umplem cu ceapa si branza,rulam si punem la dospit inca o ora,
  5. o crestam usor si punem in cuptorul cald la 175 C
  6. dupa circa 40 minute e coapta.
  7. o scoatem din cuptor si o acoperim cu o fata d emasa
  8. cand e rece putem taia felii!

ITALIANO

  1. mescoliamo il lievito con lo zucchero e 3 cucchiai di farina,aggiungiamo 70 ml di acqua tiepida e lasciamo lievitare per 20 minuti
  2. aggiungiamo il resto della farina e del’ acqua il sale e lavoriamo per bene ‘impasto ,che lasciamo lievitare per 2 ore in un posto caldo ,copriamo tutto con un canovaccio pulito
  3. nel fra tempo, tagliamo le cipolle a fette e le facciamo soffriggere nel olio ,aggiungiamo del origano e un po di dado,lasciamo raffreddare,tagliamo il formaggio a bastoncini
  4. stendiamo l’impasto in una foglia spessa 2 cm e copriamo con cipolle e formaggio,arrotoliamo e lasciamo lievitare per un altra oretta.
  5. mettiamo nel forno caldo a 175C per 40 minuti al in circa
  6. appena cotta la togliamo dal forno e la copriamo con un canovaccio,finche si raffredda.

da Loredana Maxim

 

 

Da Loredana Maxim

Annunci

Pizza friggitelli e salsiccia – Pizza cu ardei dulci si carnati


Una pizza fantastica,piena di sapori che si sposano alla perfezione! Per non parlare del miracolo,i miei figli hanno aprezzato,e quelli la piza la vogliono sempre semplice,mozzarella e pomodoro.Dalla quantita data viene fuori una pizza rotonda ,e un altra grande quanto la teglia del forno

Pizza asta a fost fantastica, plina de gusturi care se potrivesc de minune!Ca sa nu mai va zic,ca ai mei baietii care prefera pizza clasica(rosii si mozzarella) au gustat-o si terminat-o in doi timpi si trei miscari!Din cantitatea data ve iese o pizza rotunde si una mare cat tava de la aragaz.

Ingrediente/ingrediente

  1. 500 g faina / 500 g farina
  2. 370 ml apa / 370 ml acqua
  3. 1 1/2 lingurita sare/ 1 1/2cucchiaini sale
  4. 1 lingurita miere/ un cucchiaino miele
  5. 1 plic de drojdie uscata / una bustina di lievito secco
  6. 600 g carnati proaspat/600 g salsiccia
  7. 10-12 ardei verzi dulci / 10-12 friggitelli
  8. ulei masline/olio oliva
  9. mozzarella/mozzarella
  10. sare,oregan/sale,origano
  11. passata de rosii/passata di pomodoro

Preparare/preparazione

  1. amestecam sarea cu faina,in apa calduta punem mierea si drojdia,amestecam bine dupa acre punem peste faina
  2. framantam usor pana se amesteca bin esi lasam la dospit 30 minute
  3. pregatim tavile cu hartie de copt si le ungem bine cu ulei masline
  4. punem aluatul si il intindem ,aveti grija sa va ungeti bine mainile cu ulei,
  5. lasam sa dospeasca in tavi ,circa o ora,
  6. Intre timp prajim ardei verzi,ii curatam de codita, ii crestam usor si ii prajim intr-o tigaie cu ulei masline,aveti grija sa nu va stropiti cu ulei ,ii scoatem din tigaie si dupa ce se racesc ii curatam de pielita si samburi
  7. In acelasi ulei punem bucatele de carnati,curatat de pielita si ii prajim usor(ca se mai prajesc si in cuptor)
  8. amestecam sosul de rosii cu putina sare,ulei masline,oregan ,razalim mozzarella si o punem de-o parte
  9. incalzim cuptorul la 240-250 C ,punem pe pizza sosul de rosii,bucatele de carnati si de ardei ,dam la cuptor pana vedem ca e rumenita
  10. o scoatem presaram cu mozzarella si punem din nou in cuptor ca sa prinda culoare si branza
  11. servim imediat

ITALIANO

  1. mescoliamo la farina con il sale,mescoliamo l’acqua tiepida con il miele e il lievito
  2. aggiungiamo l’acqua nella farina e mescolimo finchè gli ingredienti sono ben amalgamati
  3. lasciamo lievitare per 30 minuti
  4. prepariamo le teglie,coprendole con carta forno e olio oliva
  5. aggiungiamo l’impasto che stendiamo bene(non e facilissimo ,ma si puo fare)
  6. lasciamo lievitare per un oretta
  7. nel fratempo prepariamo i friggitelli,togliamo il codino,praticchiamo un taglio piccolo lateralmente, e gli friggiamo nel olio,attenti ai scchizzi
  8. nello stesso olio facciamo rosolare anche i pezzetti di salsiccia
  9. mescoliamo la passata con del sale,origano e olio oliva,spalmiamo le nostre pizze
  10. aggiungiamo ,pezzi di peperone, salsiccia,mettiamo nel forno riscaldato a 240-250C
  11. appena la pizza e cotta la tiriamo fuori e mettiamo sopra della mozzarella gratuggiata
  12. altri 2-3 minuti nel forno e la nostra pizza e pronta

Fatta da Paolo-pizzaiolo secondo l’ordine di Alina

Placinte “Poale-n brau”- Fritelle rumene


Queste sono delle fritelle ripiene ,sono un clasico della cucina rumena ,buone da sciogliersi in bocca e una volta che inizi a mangiare non ti fermi più!La ricetta e stata preparata e fotografata da Elena alla quale vanno i miei ringraziamenti .

Nu trebuie sa va spun cat sant de bune placintele poale-n brau ….stiti cu toti ca daca incepi sa le manaci nu te mai opresti ,ca una trage pe alta si tot asa pana nu mai sant.Aceasta reteta a fost pregatita si fotografiata de Elena careia ii multumesc foarte mult !

Ingrediente/Ingredienti

  • Aluat/Impasto
  1.  2kg faina/2 kg farina ,
  2. 4 oua/4 uova
  3. 250g zahar/ 250 g zucchero
  4. 250gml ulei / 250 ml olio semi
  5.  1l lapte/ 1 l latte,
  6. drojdie(2 cubulete)/ 2 cubetti di lievito di birra
  7. 2 lingurite sare/ 2 cucchiaini sale
  8. vanilie / vanilina
  9. mac sau susan / semi di papavero oppure semi di sesamo
  • Umplutura / Ripieno
  1. 6 oua / 6 uova
  2. zahar dupa gust / zucchero a piacere
  3. branza 1- 1,5 kg( de mentionat ca brinza poate fii de burduf,telemea oii,de vacii chiar si amestecata.Depinde fiecare cum o doreste,dar de regula ar trebui sa fie o placinta dulce sarata.)  – formaggio 1-1,5 kg ( va bene un misto di ghiotonfrescchi ossela con feta greca)

Preparare/preparazione

  1. zaharul si 4 oua intregi se bat spuma,drojdia se inmoaie in 3 lingurite de lapte  caldut.
  2. Apoi in faina se amesteca drojdia dizolvata in laptele caldut,dupa care  se punem zaharul cu ouale batute.
  3. Se incorporeaza apoi se adauga sarea si restul de lapte,putin cite putin pina se face un aluat mai tare,incet se adauga si uleiul si se incepe a framinta cel putin 20 min, intre timp se adauga si vanilia, apoi se lasa la crescut intr-un loc cald.
  4. Umplutura: Ouale  si zaharul(dupa gust)se bat spuma,esenta de rom se toarna peste brinza,daca brinza este prea umeda se adauga o 1-2 linguri faina.De mentionat ca brinza poate fii de burduf,telemea oii,de vacii chiar si amestecata.Depinde fiecare cum o doreste,dar de regula ar trebui sa fie o placinta dulce sarata.
  5. Cind aluatul a crescut, se rup bucatii din aluat se intinde bine,nici foarte subtire dar nici f groasa poi cu un pahar sau altceva forma rotunda se taie(depinde de fiecare cit vrea sa le faca de mari)oricum recomand nici foarte mari ptr ca oricum ele cresc…se pune brinza in mijloc si apoi se aduna la mijloc,apoi in mijloc se pune o lingurita sau lingura de umplutura.Aluatul se inpacheteaza  aducand toate colturile in mijloc.
  6. dupa ce sunt asezate in tava unsa cu ulei,se ung cu ou batut spuma.Preferential,in mijloc se poate pune o bucatica de rahat,se pot presara cu mac sau susan sau f simplu se pot presara cu zahar pudra.(eu sincer am facut in toate felurile).
  7. Dupa ce sunt coapte bine,se scot din cuptor,se pot unge cu o pana cu un amestec de apa zahar si ulei,ptr un aspect mai placut si presara cu zahar pudra(optional)se pot presarat si direct scoase din cuptor.

ITALIANO

  1.  montiamo le uova con lo zucchero ,intanto mettiamo il lievito a sciogliersi in 3 cucchiai di late tiepido
  2. nella farina mettiamo il lievito e le uova montate
  3. aggiungiamo il sale,il resto di latte poco alla volta e l’olio ,lavoriamo l’impasto per almeno 20 minuti ,mettiamo anche la vanilina e dopo facciamo lievitare in un posto caldo coperte con un panno umido
  4. Ripieno: montiamo le uova con lo zucchero e l’aroma di rhum ,e aggiungiamo i formaggi mescolati bene ,se il formaggio e troppo umido aggiungiamo anche 1-2 cucchiaiate di farina
  5. quando l’impasto e lievitato prendiamo pezzi picoli e gli stendiamo sul tavolo infarinato  e riempiamo con una cucchiaiata di ripieno ,aggiungiamo gli angoli in mezo per chiudere la nostra fritella.
  6. mettiamo le frittela in una teglia coperta con carta forno e a piacere possiamo metere dentro alle frittele del lokum,oppure spolverarle di semi di papavere oppure sesamo.prima di metere nel forno si spalamno con un uovo sbatuto
  7. si mettono nel forno e appena cotte si possono spalmare con un miscuglio di acqua ,zucchero e olio ,dopo di che si spolverano con zucchero a velo.

Pane arabo – Paine arabeasca


Questo pane arabo e un pane che rimane gonfio cosi anche dopo che si raffredda!E ottimo, si può riempire a piacere .La ricetta lo presa sul blog di Ina

Painea asta arabeasca ramane asa umflata chiar si a doua zi ! Ii perfecta pt shaorma sau alte umpluturi .Reteta este de pe blogul lui Ina

Ingrediente/ingredienti

  1. 400 g faina /400 g farina
  2. 240 ml apa / 240 ml acqua tiepida
  3. 4 g sare / 4 g sale
  4. 4 g drojdie uscata / 4 g lievito di birra secco

Preparare/preparazione

  1. Amestecam drojdia cu apa calduta si o lingura de faina ,lasam la dospit 15 minute
  2. luam deoparte din faina 40 g ,iar restul o amestecam cu plamadeala impreuna cu sarea
  3. framantam si lasam la dopsit circa o ora,acoperit cu un stergar umed
  4. amestecam aluatul cu restul de faina dupa care il impartim in 16 bucati egale intre ele
  5. incingem cuptorul la 220 C (static) si punem inauntro o tava ca sa fie incinsa
  6. pe aragaz punem 1 sau 2 tigai de clatite si le incingem bine
  7. cu sucitorul  luam bilutele de aluat si le intindem ,incercam sa le facem rotunde
  8. luam discul de aluat si il punem pe tigaia incinsa timp de 1 minut dupa care mutam discul pe tava din cuptor timp de 3 minute .Luati discul si il puneti in cuptor cu partea care a stat pe tigaie sa fie asezat pe tava.Cand puneti alautul pe tigaie o sa observati ca se formeaza bule de aer ,nu le apasati si nu le impungeti .
  9. Scoateti painea din cuptor si o inveliti intr-un stergar curat
  10. E  bine ca rezistentele de sus  de la cuptor sa fie tot timpul pornite ca sa de-a caldura si sa prajeasca painea la suprafata.

ITALIANO

  1. Mescoliamo il lievito con l’acqua tiepida ,un cucchiaio di farina e facciamo lievitare per 15 minuti
  2. mettiamo da parte 40 g di farina ,il resto lo aggiungiamo al primo impasto  insieme a  sale
  3. lavoriamo l’impasto e facciamo lievitare per un ora ,coperto con un panno umido
  4. mescoliamo l’impasto con il resto della farina e lo tagliamo in 16 parti uguali
  5. intanto riscaldiamo il forno a 220 C  ,mettiamo dentro una teglia che si deve riscaldare
  6. mettiamo sul gas due tegami antiaderenti
  7. con l’aiuto di un mattarello stendiamo le palline d’impasto e le mettiamo sull tegame caldo per 1 minuto ,osservate che si formano delle bolle ,non si devono punzecchiare
  8. spostiamo il disco di pasta sulla teglia del forno ,la sistemiamo uguale come era sul tegame (con la parte che stava sotto ,ancora sotto)
  9. lasciamo nel forno 3 minuti
  10. togliamo il pane dal forno e lo mettiamo in un panno pulito
  11.  

 

 

 

 

Pizzette salsiccia e stracchino – Pizza cu carnati si branza topita


si possono fare sia a forma di pizza che a forma di panzerotti ,questo impasto lo permette dato che e molto morbido .Se fate le pizzette si mangiano subito appena sfornate invece come panzerotti vanno bene anche l’indomani .

Aceasta comninatie e minunata ,branza mai “taie ” un pic din grasimea carnatilor si astfel rezultatul iese perfect.Puteti sa faceti pizze sau placinte umplute ,daca faceti pizze sant bune atunci calde ,placintele in schimb sant bune si in ziua urmatoare asa ca le puteti lua cu voi in drumetii sau la servici!

Ingrediente / ingredienti

  1. 500 g faina / 500 g farina ( meglio se manitoba )
  2. 320 g apa / 320 g acqua
  3. 1 lingura de ulei / 1 cucchiaio olio
  4. 7 g drojdie uscata  sau 15 g drojdie proaspata / 7 g lievito secco oppure 15 g lievito di birra fresco
  5. 1 lingurita zahar / 1 cucchiaino zucchero
  6. 1 lingurita sare / 1 cucchiaino sale
  7. 200 g branza de vaci / 200 g stracchino
  8. 400 g carnati proaspeti / 400g salsiccia fresca
  9. piper macinat / pepe

Preparare / preparazione

  1. Amestecam faina cu sarea ,adaugam apa amestecata cu drojdia si zaharul ,punem uleiul si framantam .Lasam la dospit circa 1 h si 20 minute
  2. amestecam branza cu carnati fara piele
  3. luam bucati de aluat si pe masa presarata cu faina intindem putin aluatul punem in tava acoperita cu hartie de copt
  4. punem desupra aluatului compozitia cu carnati  presaram cu piper ,lasam 10 minute sa dospeasca dupa care dam la cuptor la 190 C
  5. cand sant coapte servim

ITALIANO

  1. mescoliamo la farina con il sale ,aggiungiamo l’acqua con il  lievito e lo zucchero ,aggiungiamo l’olio e lavoriamo l’impasto per bene ,quando e liscio lasciamo lievitare per 1h 20 minuti
  2. mescoliamo lo stracchino con le salsicce (senza pelle)
  3. sulla tavola infarinata prendiamo piccoli pezzi d’impasto facciamo le pizzette e le sistemiamo sulla teglia coperta con carta forno
  4. mettiamo sopra un pò del composto di salsiccia ,una spolverata di pepe , lasciamo lievitare per 10 minuti e mettiamo nel forno a 190 C
  5. appena sfornate subito a tavola per mangiare

    

Brioschine ripiene – Cornuri umplute


Queste brioschine sono morbide,morbide ,dalla serie :si sciolgono in bocca!Hanno un difetto pero :spariscono in fretta,quindi regolatevi di conseguenza oppure trovate un bel nascondiglio!La ricetta e dal  blog di Ina ,grazie mille!

Aceste cornuri ,sant moi ,pufoase,stiti cum se zice:se topesc in gura !Au insa un mic defect ,dispar repede ,asa ca ori pregatiti multe ori le gasiti un ascunzis bun!Reteta este de pe blogul lui Ina ,careia ii multumesc !

Ingrediente/ingredienti / (16 bucati / 16 pezzi )

  1. 120 ml lapte / 120 ml latte
  2. 280 g faina / 280 g farina
  3.  4 galbenusuri / 4 tuorli
  4. 40 g zahar / 40 g zuccher0
  5. 6 g drojdie uscata / 6 g lievito birra liofilizatto
  6. 60 g unt / 60 g burro
  7. vanilie / vanilina
  8. coaja lamaie / buccia limone
  9. rahat ,ciocolata,stafide sau ce umplutura doriti / gocce di cioccolato,lokum,uvetta oppure che ripieno volete

Preparare/preparazione

  1. In putin lapte caldut punem drojdia si o lingura de faina,amestecam si lasam 30 minute sa dospeasca
  2. lasam untul si 120 g faina deoparte ,iar restul ingredientelor le amestecam cu drojdia si lasam la dospit circa o ora in loc cald
  3. adaugam la aluat (care e foarte moale) untul topit si faina ,amestecand mereu punem alternat putina faina,putin unt….pana cand sant gata
  4. impartim aluatul in doua parti egale  si intindem doua cercuri pe care le taiem in 8
  5. luam fiecare parte de aluat o mai intindem putin cu sucitorul si punem umplutura dorita rulam si punem cornul pe tava acoperita cu hartie de copt
  6. lasam la dospit o ora acoperite cu un servet umed ,sau punem tava intr-o punga de plastic
  7. coacem la 180 C pana sant aurii
  8. le scoatem din cuptor si le decoram sau cu ciocolata topita sau cu un sirop concentrat de apa cu zahar fierte putin ,cu acest sirop ungem bine cornurile

ITALIANO

  1. in poco latte tiepido mettiamo il lievito e un cucchiaio di farina,mescoliamo e facciamo lievitare 30 minuti
  2. mettiam il burro e 120 g farina da parte ,e aggiungiamo il resto degli ingredienti al impasto ,mescoliamo bene e facciamo lievitare 1 ora
  3. aggiungiamo al impasto ( che sara molto morbido ) il burro fuso e la farina,mettiamo un po di farina,un po di burro e mescoliamo ,finche sono finite
  4. dividiamo l’impasto in due parti uguale che stendiamo con il mattarello ,in due cerchi
  5. ogni cerchio sara diviso in 8 triangoli
  6. prendiamo un triangolo lo passiamo ancora con il mattarello e riempiamo a piacere,lo arrotoliamo e mettiamo su una teglia coperta con carta forno
  7. la teglia la copriamo con un panno leggermente umido e lasciamo lievitare per un ora
  8. cuociamo a 180 C finche sono dorati
  9. per decorare possiamo usare del cuoccolato fuso oppure mettiamo in un pentolino tanto zucchero ,poca acqua ,facciamo bollire e con questo sciroppo spalmiamo le nostre briosche

Kurtos Kolacs – Cannoli giganti


by Danielfoto.it

e da un classico italiano con le noci passiamo a un classico rumeno, di origini ungherese i Kurtos Kolacs hanno un profumo inebriante e un sapore di zucchero caramellato mescolato con delle noci tostate.La ricetta me la passata Habana ala quale mando i miei saluti.

Dupa cum bine stiti aroma acestor  kurtos kolacs te innebuneste de fiecare data cand treci pe langa un cuptor unde sant pregatiti .Cu aceasta reteta ii puteti pregati si voi ,o sa va placa cu siguranta ,la mine in casa au avut un succes enorm .Reteta mi-a trimis-o  Habana caruia ii multumesc din suflet ,draga mea baiatul meu cel mare ii adora.

Ingrediente/ingredienti

  1. 500 g faina / 500 g farina
  2. 25 g drojdie,/ 25 g lievito di birra
  3. 150 grame zahar / 150 g zucchero
  4. 1 plic zahar vanilat / 1 bustina con vanilina
  5. 2 galbenusuri/ 2 tuorli
  6. 225 ml lapte caldut / 225 ml latte tiepido
  7. 3 linguri ulei / 3 cucchiai olio
  8. un varf de sare, / sale
  9. coaja de la o lamaie/ buccia grattugiata di limone
  10. nuci macinate ,scortisoara,nuca de cocos  si zahar pt glazura / noci tritate,cannella,farina di coco e zucchero per glassare

Preparare/preparazione

  1. desfacem drojdia in putin lapte caldut cu o lingura de zahar ,dupa 15 minute adaugam restul  ingredientelor si framantam un aluat . Daca aveti masina pentru facut paine o puteti folosi .
  2. lasam aluatul la dospit circa 1,30 h  dupa care il impartim in 4
  3. intindem foi rotunde ,e bine sa le faceti putin mai groase decat le-am facut eu ,cam  6-7 mm.taiem circular fiecare foaie in asa fel incat sa obtinem fasii inguste si cat mai lungi .
  4. folosim sticle bine spalate si unse cu ulei pe care rasucim fasiile de aluat ,lasam sa dospeasca inca 15 minute
  5. facem un amestec din 20 ml lapte cu 2 lingurite zahar si ungem bine kolasci dupa care ii acoperim cu un amestec de nuca macinata fin si zahar sau scortisoara si zahar sau nuca de cocos si zahar
  6. punem in tava acoperita cu hartie de copt si dam la cuptor la 175 C pana sant aurii ,e bine se puneti in cuptor  inainte o tavita cu apa in acest fel aluatul ramane mai pufos  .
  7. Se iau de pe sticla cand se racesc putin

ITALIANO

  1. sciogliamo il lievito in poco latte tiepido con un cucchiaino di zucchero ,facciamo lievitare per 15 minuti dopo di che aggiungiamo il resto degli ingredienti e mescoliamo finchè abbiamo un impasto omogeneo .Se avete la macchina per fare il pane fatevi aiutare da lei .
  2. lasciamo lievitare l’impasto per 1,3 h dopo di che lo dividiamo  in 4 parti
  3. stendiamo una sfoglia rotonda un pò più spessa di come ho fatto io ( 6 -7 mm )  e la tagliamo in modo continuo cosi risulta una fascia lunga
  4. usiamo delle bottiglie di birra (in vetro ) ben lavate e unte con olio ,su ogni bottiglie rotoliamo delle stringhe d’impasto ,lasciamo lievitare per 15 minuti
  5. prepariamo una bagna con 20 mm latte e 2 cucchiaini di zucchero  la spalmiamo sui nostri dolci
  6. tritiamo molto fine le noci e le mescoliamo con dello zucchero ,facciamo rotolare  i dolci ,schiaciamo un pò cosi le noci si attaccano per bene
  7. possiamo fare una glassa con della cannela mescolata con zucchero oppure farina di coco mescolata con zucchero
  8. mettiamo i dolci sulla teglia coperta con carta forno e mettiamo in forno  a 175 C finche sono ben dorate.Nel forno sistemate anche una teglia con  acqua ,in questo modo l’impasto rimane più morbido
  9. si tolgono dalle bottiglie quando sono tiepide.Io ho usato anche bastoni di metallo per fare cannoli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: