Prajitura umpluta cu branza de vaci – Dolce con crema di tomini


dolce con crema di tomini (1)

 e un dolce clasico rumeno ,rustico  e molto buono. si prepara con la crema di tomini freschi oppure con i ghiottofreschi di ossela

asta e o prajitura clasica romaneasca ,se pregateste mai mult la tara  ca deh este mai multa branza de vaci proaspata,reteta este de la bunica sotului (mama Ilena)

Ingrediente/ingredienti

  1. 500 g faina / 500 g farina
  2. 250 g margarina/ 250 g margarina
  3. 1 ou/ 1 uovo
  4. 2 linguri smantana sau iaurt / 2 cucchiai panna acida opp. yogurt bianco
  5. 120 g zahar/ 120 g zucchero
  6. o jumatate lingurita praf de copt / mezzo cucchiaino lievito per dolci
  7. un pic de sare / un pizzico sale
  • Umplutura/Ripieno
  1. 800 g branza vaci / 800 g crema di tomini opp. ghiottofreschi
  2. 2 oua / 2 uova
  3. 2 linguri iaurt / 2 cucchiai yogurt
  4. 100 g zahar / 100 g zucchero
  5. 1 lingura gris / 1 cucchiaio semolino opp. pangratatto

Preparare/preparazione

  1.  lasam margarina la temperatura camerei ,adaugam faina   si restul ingredientelor si amestecam bine.daca e prea tare aluatul si nu reusim putem adauga putin lapte .aluatul obtinut il dam 30 minute la rece
  2. intre timp pregatim umplutura ,batem albusurile spuma  si amestecam branza cu iaurtul ,zaharul si galbenusurile .la sfarsit adaugam spuma si amestecam incet
  3. impartim aluatul in 2 parti si facem o foaie cat tava ( eu am folosit o tava de cca 14 / 20 cm )punem foaia in tava acoperita cu hartie de copt ,presaram foaia cu putin gris si punem umplutura ,punem si a doua foaie ,gaurim cu dintii de la o furculita si dam la cuptor la 180 C pana e aurie
  4. o taiem cand e rece .daca doriti puteti presara cu zahar

ITALIANO

  1. lasciamo la margarina a temperatura ambiente dopo di che la mescoliamo con la farina e il resto degli ingredienti ,se l’impasto risulta troppo duro aggiungiamo qualche cucchiaiata di latte.mettiam l’impasto a fresco per 30 minuti
  2. nel fratempo prepariamo il ripieno :montiamo i bianchi e mescoliamo con il resto degli ingredienti(tranne il semolino)
  3. dividiamo l’impasto in due parti e stendiamo  una parte nella teglia ricoperta di carta forno ( 24cm / 20 cm )sopra mettiamo il semolino e poi  il ripieno
  4. copriamo con il resto del impasto e lo bucchereliamo ,mettiamo nel forno a 180 C finche e dorata in superficie
  5. si  taglia fredda ,si puo conspargere di zucchero

dolce con crema di tomini (3)dolce con crema di tomini (5)dolce con crema di tomini (6)dolce con crema di tomini (7)dolce con crema di tomini (8)dolce con crema di tomini

21 Risposte to “Prajitura umpluta cu branza de vaci – Dolce con crema di tomini”

  1. Angela Says:

    DanyMelly- ha preparato questo dolce rumeno qui si può vedere la ricetta preparata da lei http://oggisimangia.wordpress.com/2012/04/07/dolce-rumeno-con-crema-di-tomini/#comment-52

  2. Dolce rumeno con crema di tomini « Oggi si mangia Says:

    […] ricetta di questo dolce tipico rumeno viene da “Il menù di Angela” ;ho apportato qualche leggera modifica (aumentando un po’ lo zucchero e aggiungendo […]

  3. Angela Says:

    I tomini della Longo sono buoni…forse un pò troppo umidi,ma per il resto dovevano andar bene.A me non ni e mai successo !mi spiace,come vedi anche nella foto la fetta e molto compatta

  4. Angela Says:

    Mariana- se gaseste si in Italia branza de vaci, se numeste tomini freschi piemontesi, eu am gasit la Bennet si Carrefour sau cumperi Ghiotofreschi marca Ossela!
    Ciao DannyMelly- questo dolce si chiama proprio cosi:dolce con crema di tomini…essendo un dolce campagnolo a un nome semplice!

    • DanyMelly Says:

      Ho capito😀 Ho provato a farlo oggi, è normale che le due parti di frolla si stacchino dalla crema centrale quando lo si taglia?🙂

      • Angela Says:

        Non e normale,magari e troppo calda ancora? che formaggio hai usato?

      • DanyMelly Says:

        Calda no, l’avevo messa in frigo ormai da tre ore; i tomini che dicevi tu non li ho trovati, ho usato i tomini della Longo, che poi sono tomini piemontesi. Il gusto finale è leggermente acidulo, per i miei gusti ho dovuto aggiugenre un po’ di zucchero e un po’ dia roma vaniglia. La crema è soda, compatta, ma tagliando la fetta tende a staccarsi dai due biscotti

  5. DanyMelly Says:

    Ciao🙂 Che bello questo dolce, ha un nome?

  6. mariana Says:

    foarte buna am facut si eu dar in Romania si aici nu stiu unde sa gasesc branza de vaci ?

  7. Angela Says:

    dana ,astept sa ne spui daca ti-a placut! multumesc de compliment!

  8. Dana T Says:

    imi e asa o pofta! e extraordinara si usor de facut! maine asta fac, abia astept sa o gust!
    felicitari pentru blog!

  9. Angela Says:

    sa ne spui si noua despre ce ti-ai amintit!

  10. dany Says:

    ce credeai ca lipsesc…deja am facut piata sa o fac si eu… asa imi aduc aminte de tinerete….

  11. Angela Says:

    gitana- ai ghicit ,oricum foile se pot umple si cu mere daca va place.
    elena-bine ai venit! uite aici am o reteta de foi care se fac cu untura sant foarte gustoase si se pot umple atat cu mere cat si cu branza de vaci: https://ilmenudiangela.wordpress.com/2009/08/08/prajitura-cu-mere/

  12. Elena.N Says:

    Ce bine arata !Bravo Angi ,felicitari !
    Pot inlocui margarina cu unt sau untura?
    p.s.:felicitari pentru blog!

  13. gitana Says:

    Stiam eu ca daca deschid astazi pagina voi gasi prajitura.

    Arata bine si cu siguranta este si buna la gust. Poate o voi face si eu.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: